Nexus 6 presentato: I phablet secondo Google

image

Oggi pomeriggio finalmente Google ha annunciato la sua nuova linea di prodotti dopo le tante notizie trapelate nelle ultime settimane. Come l’anno scorso niente evento di presentazione ma solo un articolo sul Blog ufficiale di Google con le informazioni sui nuovi prodotti e qualche video di presentazione quindi per il momento non si hanno nemmeno i video hands-on dei blog americani.
Ma andiamo a ciò che ci interessa ossia il Nexus 6: come anticipato anche  Google è entrata nel mercato sempre più affollato dei phablet.

image

In alto potete vedere le caratteristiche tecniche che come sempre sono al top ma a sorprendere è l’enorme display da 5.96 pollici QHD ed è prodotto, come previsto, da Motorola riprendendo il design del moto X. Si parla quindi di dimensioni veramente importanti e superiori a note 4 e iPhone 6 plus e quindi non è un dispositivo che può piacere a tutti e soprattutto per chi non è abituato a queste dimensioni sicuramente si troverà in difficoltà ad usare questo dispositivo.

image

Oltre alle dimensioni importanti Google ha deciso di aumentare il prezzo del proprio dispositivo che arriva a cifre veramente impressionanti e cioè:
-649€ per la versione da 32gb
-699€ per la versione da 64gb

Quindi in conclusione il nuovo Nexus è un phablet con caratteristiche tecniche al top ad un prezzo esorbitante. È ancora presto per parlare ma sicuramente questo Nexus farà parlare di sé per molto tempo e molti fan di questi dispositivi saranno rimasti un po delusi per le dimensioni e per il prezzo. Vale davvero la pena pagare così tanto per avere Android L puro e quindi non avere funzionalità avanzate?? Era davvero necessario un display così grande su un Nexus??

image

Annunci

Google annuncia il proprio sistema operativo per gli smartwatch

Il video che vedete in alto mostra l’ingresso ufficiale di Google nel mondo degli smartwatch con un sistema operativo studiato apposta per questi dispositivi. Nel video inoltre vediamo anche il probabile smartwatch Nexus che dovrebbe essere prodotto da LG oltre ad un altro dispositivo con display tondo che è lo smartwatch di Motorola.
Come si può capire dal video il sistema operativo va a richiamare le schede di Google now e aggiunge nuove funzioni come la possibilità di chiamare un taxi o di aprire il garage di casa, ovviamente tramite dei dispositivi compatibili a parte. Per il momento è tutto e vi lascio un altro video degli sviluppatori di Google che spiegano le varie possibilità che il sistema operativo porterà sugli smartwatch; sicuramente ne vedremo delle belle al Google I/O 2014 a giugno in cui sarà sicuramente presentato ufficialmente lo smartwatch “Nexus”.

Svelate le foto e il prezzo del Motorola moto X

image

Negli ultimi giorni sono state svelate alcune informazioni sul prossimo top di gamma di Motorola, ossia il moto X. Tra le varie speculazioni sono state pubblicate anche le foto che ritraggono il terminale sia nella versione bianca che in quella nera. Le foto sembrano reali anche perché nell’invito di Motorola alla presentazione del 1 agosto si vedono due terminali nelle mani di due persone presenti nella foto che sono identici alle foto che sono state pubblicate. Oggi invece arrivano delle voci che riguardano il prezzo del moto X ossia 299$ per la versione 16 gb e 349$ per la versione da 32gb. Ora toccherà vedere quanto costerà qui e soprattutto se quando arriverà visto che sicuramente uscirà sul play store  he come sapete qui in Italia non permette ancora l’acquisto dei terminali made in Google. Non ci resta che aspettare il 1 agosto per conoscere tutte le caratteristiche del moto X e la data di uscita sul play store e per gli altri paesi.
image

image