Ecco le foto della presunta scocca del Galaxy s6

IMG_0363

Nelle ultime ore sono spuntate in rete le foto di quello che dovrebbe essere il Galaxy s6. Da queste foto viene confermato ciò che si “sapeva” da tempo e cioè che la scocca sarà in metallo. La cosa che sorprende è che questo s6 sembra essere praticamente uguale all’iPhone 6 e si capisce meglio da questa foto:

IMG_0360

Tralasciando lo sfondo di queste foto si nota infatti un design dell’altoparlante uguale a quello dell’iPhone e sembra anche esserci una porta micro usb che sembra reversibile. Per quanto riguarda il resto sembra che gli spigoli dello smartphone hanno una forma simile a quella del Galaxy Note 4 come si vede da queste foto:

IMG_0362

Da questa foto si vede anche quello che dovrebbe essere l’alloggiamento della sim con il tasto accensione/spegnimento posto come sempre al lato destro. Da questa foto sembra essere confermata anche l’altra voce trapelata tempo fa e cioè che la scocca posteriore non sarà removibile.
Dall’altro lato abbiamo il bilanciere del volume che dovrebbe essere diviso in due tasti:

IMG_0364

In alto troviamo 2 fori che dovrebbero essere rispettivamente il secondo microfono e la porta infrarossi:

IMG_0361

Inoltre dalle foto della parte inferiore e superiore dello smartphone vediamo anche che il sistema di antenne è simile a quello dell’iPhone (guarda caso). Per quanto riguarda la parte posteriore si vede la fotocamera e sul lato abbiamo l’alloggiamento per il flash e gli altri sensori che sembrano essere stati spostati,come era stato dimostrato da altri leak (foto più in basso).

IMG_0363-0

IMG_0349

Non ci resta che aspettare il primo marzo per vedere se il nuovo Galaxy sarà veramente così o se sarà diverso. Manca poco più di un mese quindi teniamo duro!!;)

È questo il Galaxy Gear 2?

image

Il noto “fornitore di foto rubate” ha colpito ancora e questa volta ci mostra quello che molto probabilmente sarà il nuovo Galaxy Gear 2 che dovrebbe essere presentato il 24 febbraio insieme al Galaxy s5 ma non ci sono conferme a riguardo. La cosa che subito salta all’occhio è la presenza di quello che sembra un tasto home che, se confermato, può portare ad un cambiamento del funzionamento dello smartwatch rendendo più semplice la chiusura delle app. Ovviamente non si può dire altro perché si tratta solo di presunte foto reali ma che non abbiamo la conferma da parte di Samsung ovviamente è quindi ci tocca aspettare fino a lunedì per scoprire se sarà così realmente.

image

Samsung annuncia un evento per il MWC 2014.. S5 in arrivo?

image

Articolo veloce per informarvi che poche ore fa Samsung ha annunciato un evento della serie Unpacked che si terrà a Barcellona il 24 febbraio durante il Mobile World Congress.
Se siete appassionati di smartphone sapete di certo che a partire dal Galaxy s2 Samsung ha fatto due episodi ogni anno dell’evento Unpacked che riguardavano rispettivamente la serie Galaxy s nel primo episodio e la serie Note nel secondo. Nell’immagine che vedete all’inizio dell’articolo potete vedere che l’unico richiamo al Galaxy s5 è il 5 che si trova sulla scritta “Unpacked”, mentre l’anno scorso nell’invito c’era scritto “get ready 4 the next Galaxy” e quindi era praticamente scontata la presentazione del Galaxy s4. Non ci resta che aspettare il 24 per vedere di cosa si tratta e vi invito ad iscrivervi al canale “Samsung Mobile” perché da lì sarà possibile vedere il Live streaming dell’evento come sempre. Naturalmente scriverò un articolo in cui riassumerò tutte le novità introdotte quindi vi invito a seguire anche me!! 😀

Perché usare un Samsung Galaxy Note 3?

image

Se, come me, usi un Galaxy Note 3 sicuramente ti sarà capitato di beccare qualcuno che ti chiede cosa devi farci con un telefono così enorme e sicuramente sai cosa dirgli per “giustificare” la tua scelta. Se invece non hai un Note e non capisci perchè ha tanto successo questo tipo di smartphone allora questo articolo è per te.

DISPLAY

Il primo punto di forza di un Note è il display che rende l’esperienza di uso unica e che ci fa vedere tutti i contenuti in modo chiaro. Soprattutto quando andiamo a vederci le foto e i video appena scattati oppure quando navighiamo su internet poiché possiamo vedere l’intera pagina senza dover scorrere troppo come sugli altri smartphone. Con il Note 3 poi che ha un display full HD da 5.7 pollici questa esperienza è ancora migliore e vi darà la possibilità di vedere foto e video con una risoluzione pazzesca che con un display così grande dà ancora più soddisfazioni di un display full HD più piccolo.

BATTERIA

Ovviamente un display così grande ha bisogno di una enorme batteria e come sapete la serie Note ha sempre avuto delle batterie che ci consentono di arrivare a fine giornata senza alcun problema. Con un terminale così grande è anche ovvio che la batteria può essere così grande ma non sempre la grandezza della batteria è l’unico dato che dobbiamo prendere in considerazione dato che se il sistema operativo non è ottimizzato al meglio o abbiamo un processore non all’altezza una grande batteria non ci farà comunque arrivare a fine giornata. Infatti Samsung ha sempre dotato I suoi Note di processori molto potenti e di un’ottima stabilità del software, infatti gli aggiornamenti sui Note sono sempre molto veloci e, come nel caso del Note 3,escono dopo pochi giorni dalla messa in vendita del nuovo modello proprio per farci capire che per Samsung la serie Note è quella di punta.

FUNZIONI

Sin dal primo Note le funzioni sono sempre state il punto forte di questi “super smartphone”. Con il Note 2 è stata aggiunta la comodissima funzione MultiWindow che con i nuovi s4 e Note 3 è stata molto migliorata. La maggior parte di queste funzioni sono legate alla S-Pen che non è un semplice pennino che ci consente di usare lo smartphone o di scrivere e disegnare ma, soprattutto con l’ultimo modello, è uno strumento molto utile e potente che ci consente di usare tantissime funzioni. Oltre alle funzioni della S-Pen abbiamo anche tutte le novità introdotte nell’ultimo modello della serie Galaxy S e quindi avremo un Galaxy S con tantissime novità in più e quindi un dispositivo completo in tutto e per tutto. Tutte quante funzioni e la S-Pen rendono il Note un dispositivo unico nel suo genere. Se prendiamo ad esempio un HTC One Max vediamo che per quanto riguarda il display siamo vicini ma per quanto riguarda tutto il resto esso non può essere confrontato minimamente con un Note dato che non è altro che un One con display da 6 pollici e quindi lontano dalla “filosofia” dei phablet. Non abbiamo infatti nessuna funzione che sfrutta il display così grande e quindi è quasi inutile avere un display così, cosa che invece non si può dire del Note 3 poiché con un display più piccolo molte delle funzioni sarebbero inutilizzabili.

CONCLUSIONI

Come ogni cosa ognuno è libero di fare quello che vuole, c’è chi considera le dimensioni di un iPhone le dimensioni migliori e chi invece preferisce uno smartphone più grande. La mia esperienza con il Note 2 è stata la migliore che ho avuto con uno smartphone poiché era completo in tutto e dopo aver fatto l’abitudine con le dimensioni non sono riuscito a tornare ad uno smartphone più “piccolo”. Infatti dopo aver fatto l’abitudine per quanto mi riguarda non lo considero nemmeno così grande come lo vedono le altre persone che sono abituate ad usare altri smartphone. Ed è proprio questo il punto perché un prodotto come il Note è completo in tutto ma per molti le sue dimensioni sono proibitive ma se lo provate e vi ci abituate non tornerete più indietro per i motivi che vi ho scritto sopra. Quindi il mio invito è quello di provare un Note e non di scartarlo a priori a causa delle sue dimensioni poiché quasi sicuramente non ve ne pentirete grazie all’ottimo lavoro di Samsung.

Prime foto del Galaxy Round

image

Grazie ad evleaks possiamo vedere delle foto “reali” del Galaxy Round ovvero lo smartphone con display curvo di casa Samsung. Esso molto probabilmente presenterà le caratteristiche dell’s4 ma ovviamente la novità sarà il display curvo che permetterà un nuovo modo di interagire con lo smartphone anche se non nascondo i miei dubbi ma come sempre bisogna aspettare la presentazione per poter dare dei giudizi sulla base di caratteristiche reali. Non si sà ancora nulla riguardo una possibile data di lancio ma non appena sarà disponibile qualche news non esiterò a scrivere un articolo!!:)

image