Ecco il Galaxy s5

image

Dopo le tante indiscrezioni uscite in questi giorni è finalmente stato presentato il Galaxy s5 al MWC 2014 a Barcellona. Alla fine le foto trapelate erano vere e non è stata presentata nessuna versione “Premium” ma in compenso questo Galaxy s5 è resistente ad acqua e polvere e quindi molto simile al Galaxy s4 active,anche se quest’ultimo poteva essere anche immerso in acqua mentre l’s5 non può essere immerso. La cosa che risalta è sicuramente il retro che è sicuramente molto meglio rispetto alla solita plastica liscia dei “vecchi” Galaxy S, infatti nell’S5 ha un retro sempre in plastica ma tutto “bucherellato” simile a quello già visto su nexus 7 2012 che lo rende sicuramente meno scivoloso rispetto al passato.
Oltre il retro diverso il design è simile al Galaxy s4 ma basta osservarlo meglio e vediamo molte differenze come la nuova porta USB 3.0 uguale al Note 3 ma che ha uno sportellino che serve per renderlo resistente all’acqua e alla polvere, la fotocamera è da 16 mpx ed è in grado di registrare video in 4k come il Note 3. Al di sotto della fotocamera abbiamo una delle novità di questo s5 e cioè il sensore in grado di rilevare il battito cardiaco semplicemente poggiando il dito su questo sensore. Nella parte anteriore e più precisamente nel tasto home troviamo il sensore di impronte digitali che oltre a farci sbloccare lo smartphone ci consentirà di effettuare i pagamenti tramite PayPal. Sulla parte a sinistra del tasto home abbiamo il tasto del multi-tasking e non più il tasto impostazioni che, per me, era una comodità senza pari.
Il display è da 5.1 pollici full HD e quindi uguale all’s4 ma un po più grande che dovrebbe avere una visibilità al sole migliore del precedente modello e simile al note 3. Il processore è lo Snapdragon 801 da 2.5 Ghz con 2 Gb di Ram e la batteria è da 2800 mah e quindi migliore rispetto all’s4. La memoria sarà da 16 o 32 Gb espandibili con micro sd.
Quindi all’interno è cambiato tutto mentre all’estero abbiamo poche novità ma sicuramente è un device molto interessante che merita di essere provato anche se la TouchWiz non è cambiata di molto quindi se siete degli appassionati dei Samsung non vedrete molte novità. Le uniche novità del sistema operativo sono nelle impostazioni con una nuova interfaccia che non è più a Tab come nel s4 e nel Note 3, anche nelle notifiche abbiamo nuove icone e una nuova disposizione di queste.
image

Abbiamo anche una modalità “Kids” che ci consentirà di rendere l’interfaccia più semplice e ci consentirà di avere alcune app selezionate da noi. Una delle funzioni più interessanti è una funzione che consente di sommare la connessione 4G con quella Wi-Fi per consentirci di scaricare o caricare i dati molto velocemente.
Il prezzo non è stato ancora comunicato ma sicuramente sarà lo stesso di sempre mentre per quando riguarda la data di uscita è prevista per l’11 di aprile quindi poco dopo la presentazione del nuovo HTC One.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...