Evento Apple del 10 settembre:confermati l’iphone 5c e 5s

image

Come ben saprete bella giornata di oggi Apple ha tenuto una conferenza a Copertino nel quale sono state presentate molte novità. Per prima cosa si è parlato velocemente di iOS 7 e delle sue novità che erano già state presentate durante la WWDC 13 ed è stata anche svelata la sua data di rilascio ovvero il 18 settembre in tutto il mondo sui dispositivi che già conoscevamo che potete vedere nella foto qui sotto:

image

Subito dopo si è parlato di iphone e come sempre si è parlato di numeri ma in maniera molto meno marcata rispetto gli altri eventi

image

Un’altra novità che Tim Cook ha voluto annunciare è stato il cambiamento di rotta rispetto gli altri anni riguardo il trattamento che riceverà il “vecchio” iphone 5 ovvero che sarà sostituito da 2 modelli e che non sarà più presente sul mercato ad un prezzo ridotto, pare che Apple abbia riservato al suo smartphone lo stesso trattamento dell’ipad di 3a generazione mandato in pensione dopo pochi mesi dalla presentazione e sostituito dell’ipad di 4a generazione e da quello di 2a(nonostante i 2 anni di età).

image

Come era prevedibile dopo le numerose fughe di notizie i 2 modelli sono:iPhone 5c e iPhone 5s.

image

Per quanto riguarda) l’iPhone 5c avremo le stesse caratteristiche del iPhone 5 ma con una scocca in policarbonato in più colori con uno spessore e un peso maggiore rispetto all’iPhone 5.

image

È stata anche presentata una cover in silicone per il nuovo iPhone 5c che avrà un design un po’ particolare con dei buchi nella parte posteriore che ci permetteranno di vedere il colore originale dell’iPhone.

image

Se volete vedere le caratteristiche tecniche di questo iPhone basta andare sulla pagina ufficiale di Apple.

image

Per quanto riguarda il prezzo ancora non si sà nulla ma dalle previsioni rispetto ai prezzi in Francia e in Germania si può ipotizzare un prezzo di 529€ per il modello da 16gb e 629€ per il 32gb. Quindi non proprio economico come si vociferava e quindi sarà un punto interrogativo fino alla sua commercializzazione se il pubblico gradirà questo modello che ha le caratteristiche tecniche non proprio in linea con il prezzo proposto.

image

In seguito è stato svelato il 5s e anche in questo caso sono stati confermate le varie indiscrezioni uscite in questi mesi a partire dai colori:

image

Come già anticipato saranno 3 colori:
grigio siderale
oro e champagne
bianco e argento.
Per quanto riguarda il design esso sarà uguale al suo predecessore ma come Apple ci ha abituato con i modelli “s” a cambiare saranno il processore, la fotocamera e il tanto discusso lettore di impronte.

image

Il processore sarà il nuovo A7 che sarà il primo processore a 64-bit presente su uno smartphone e sarà, a detta di Apple, 2 volte più potente del iPhone 5.

image

Oltre al nuovo A7 avremo un co-processore M7 che terrà traccia dei nostri movimenti tramite i sensori e sarà in grado di capire se stiamo camminando, correndo o guidando e che sarà utile con app tipo Nike+ o nelle mappe quando, ad esempio, scendiamo dall’auto e nelle mappe verrà mostrato il percorso a piedi.

image

La fotocamera invece a quanto pare sarà ancora da 8 megapixel ma sarà rinnovata all’interno con un’apertura di 2.2 f e un’ottica a 5 lenti con il 15% in più di superficie attiva. Inoltre sono state aggiunte delle novità software come la possibilità di scattare 10 fotogrammi per poi proporci lo scatto migliore, un po’ com’è avviene nei Samsung con la funzione Best Photo, avremo inoltre la possibilità di registrare video in Slo-mo a 120 fps a 720p e dunque superiore alla concorrenza che permette la stessa funzione ma con risoluzione e fps più bassi.

image

image

Anche il flash è cambiato diventando un dual-flash che ha la funzione di adattarsi alle varie situazioni per permetterci di scattare sempre foto ottime in tutte le situazioni.

image

image

Ma la novità più anticipata e più attesa è sicuramente il touch ID ovvero il sensore di impronte digitali.

image

Esso come anticipato si trova nel tasto home e funziona a 360 gradi e ci permetterà di sbloccare il dispositivo o di effettuare acquisti sull’App Store semplicemente passando il dito su questo sensore. Dai video presenti online sembra funzionare bene ma bisogna vedere se si rivelerà utile.

image

image

Per quanto riguarda la data di commercializzazione dei nuovi iPhone per noi italiani bisognerà aspettare dicembre ma non è ancora sicuro conosciamo invece la data di uscita in Usa, Francia, Germania, Australia e Cina e cioè il 20 settembre. I prezzi saranno simili a quelli dell’iPhone 5 ovvero:729€ per il 16gb,829€ per il 32gb e 929€ per il 64gb. Ora non ci resta che aspettare la data ufficiale per l’Italia e vedere come saranno questi dispositivi provandoli con mano;intanto potere dare un’occhiata alla pagina sul sito Apple per ingannare l’attesa;per quanto mi riguarda non credo di acquistare questi dispositivi almeno non “a scatola chiusa” ma non nascondo il mio interesse soprattutto per la fotocamera e per il sensore di impronte.

image

image

image

image

image

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...